ACCOUNT
 
 
Fondo nazionale per l'efficienza energetica

 

A gennaio 2018 è stato approvato dal Ministero dello Sviluppo Economico il decreto denominato “Fondo nazionale per l’efficienza energetica”, previsto dal Dlgs 102/2014.

Il fondo ha come obiettivo il finanziamento di interventi di efficienza energetica realizzati da imprese e dalle Amministrazioni Pubbliche su edifici, impianti di teleriscaldamento e processi produttivi, finalizzati alla riduzione sostanziale dei consumi di energia primaria degli edifici entro il 2020.

Gli interventi dovranno riguardare:

·         Miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici di proprieta’ della Pubblica Amministrazione;

·         Realizzazione di reti per il teleriscaldamento e per il teleraffrescamento;

·         Efficienza energetica dei servizi e infrastrutture pubbliche, compresa l’illuminazione pubblica;

·         Efficientamento energetico di interi edifici destinati ad uso residenziale, compresa l’edilizia popolare;

·         Efficienza energetica e riduzione dei consumi di energia nei settori dell’industria e dei servizi.

Il “Fondo nazionale per l’efficienza energetica” avrà natura rotativa e offrirà garanzie e finanziamenti a tasso agevolato promuovendo il coinvolgimento di istituti finanziari e investitori privati.

Per l’avvio della fase operativa sono stati messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo economico circa 150 milioni di euro, che destinerà anche un ulteriore introito annuale di circa 35 milioni di euro nel triennio 2018-2020.

 

 

Per maggiori informazioni:

http://www.sviluppoeconomico.gov.it/index.php/it/198-notizie-stampa/2037585-fondo-nazionale-per-l-efficienza-energetica-firmato-il-decreto-attuativo


Aggiornato il 08/02/2018