ACCOUNT
 
 
Contributi PMI Emilia-Romagna

 

A seguito della firma della convenzione con il Ministero dello Sviluppo Economico la Regione ha pubblicato il bando per concedere contributi alle PMI che realizzano una diagnosi energetica o adottano un sistema di gestione dell’energia conforme alla ISO 50001. 

Il bando è cofinanziato da MiSE e Regione Emilia-Romagna.

I commi 9 e 10, art. 8 del DLgs 102/2014 prevedono il finanziamento di iniziative analoghe fino al 2020.

  

Beneficiari: PMI localizzate in Emilia-Romagna NON soggette all’obbligo di Diagnosi Energetica (art. 8 c. 3 DLgs 102/2014).

Entità Contributo: 50% dei costi massimi ammissibili, max 5.000 € per Diagnosi Energetiche, max 10.000 € per ISO 50001

Risorse disponibili: € 2.288.000

Modalità di concessione: a sportello

Modalità di richiesta: applicativo web Pride

Scadenze: il bando è aperto dalle ore 10 del 10 aprile 2017 alle ore 17 del 30 giugno 2017

Soggetti abilitati alle Diagnosi Energetiche: ESCo, EGE, Auditor Energetici, certificati da organismi accreditati ai sensi dell’art. 8, comma 2 del D.Lgs. 102/2014

Tempi per la realizzazione delle attività:

Diagnosi energetica: Completare la diagnosi entro il 31.12.2017, Realizzare un intervento di efficientamento energetico tra quelli previsti dalla Diagnosi Energetica con tempo di rientro inferiore o uguale a 4 anni entro giugno 2019

Sistema di gestione ISO 50001: Completare la diagnosi entro il 31.12.2017, Adottare il sistema di gestione ISO 50001 entro il 31.12.2017, Ottenere certificazione ISO 50001 entro giugno 2019

FONTE

VIDEO

 

Libra supporta gratuitamente le PMI emiliano – romagnole nell’invio della domanda di contributi; successivamente, con i suoi tecnici Esperti in Gestione Energia, esegue la diagnosi energetica e implementa in azienda il Sistema ISO 50001. Se interessato, si prega di lasciare i propri riferimenti compilando il modulo a fondo pagina "contatti".

Per ogni informazione rivolgersi a:
Ing. Andrea Antolini (tel.:051 6389407, e-mail: a.antolini@libraing.it)


Aggiornato il 24/04/2017